AOC 27G2 Gaming Monitor

Cosa pensi di poter ottenere per 300? Se la tua ipotesi fosse un display veloce a 1080p che non perde le funzionalità, avresti ragione. L'AOC 27G2 potrebbe non essere il display più denso di pixel dato che ha un pannello da 27 pollici con una risoluzione di 1080p, ma salire fino a 1440p è una strada rapida per gonfiare il prezzo del tuo PC da gioco mentre scavi più a fondo per un più costosa scheda grafica per eseguirlo. Quindi, l'AOC 27G2 si attiene a 1080p per mantenere basso il prezzo, ma lascia poco altro.

Ottieni una frequenza di aggiornamento di 144Hz per rendere i tuoi giochi più fluidi che mai e ottieni il supporto FreeSync per evitare che il tearing rovini la grafica. AOC utilizza anche un pannello IPS per ampi angoli di visualizzazione. Questo schermo è anche pronto per vivere nel cuore di una configurazione multi-dispositivo con due porte HDMI 1.4 che puoi usare per console e una porta DisplayPort 1.2 che puoi usare per un PC da gioco.

Asus TUF Gaming VG259QR

Un display 1080p per i giochi non è difficile da trovare, ma uno eccezionale che viene fornito con tutti i vantaggi di gioco è incostante. L'Asus TUF Gaming VG259QR è un successo. Questo 24,5 pollici costa 240, ma non lesina su funzionalità e tecnologie di qualità per aiutarti a ottenere il vantaggio sulla concorrenza nei tuoi giochi preferiti. Con due porte HDMI e una DisplayPort, il vantaggio competitivo che offre si applica sia ai giochi per PC che alla console.

Quindi, a proposito di quel vantaggio competitivo: l'Asus TUF Gaming VG259QR ti aiuterà a vedere tutto chiaramente anche nell'azione più intensa grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 165Hz. Il supporto per G-Sync eviterà che le lacrime dello schermo interrompano l'immagine e un tempo di risposta dei pixel di 1 ms aiuterà a evitare qualsiasi sfocatura di movimento o ghosting o corone che distraggono. Il pannello IPS lo rende facile da vedere indipendentemente dall'angolo di visione, e anche la luminosità di picco di 300 nit non farà male. Viene persino montato su un supporto flessibile, anche se avrai anche l'opzione per il montaggio VESA se hai già un supporto che preferisci.

Samsung Odyssey G3 Monitor

Samsung offre un ingresso incredibilmente conveniente in un livello più veloce di monitor da gioco con l'Odyssey G3. È dotato di un display da 24 pollici con una risoluzione Full HD, quindi sembrerà abbastanza nitido e si adatterà facilmente anche alle postazioni di gioco più piccole. Finora, tutto bene, ma non è ancora niente di particolarmente adatto ai giochi. Il punto in cui Samsung si fa avanti è nella velocità.

Ottieni anche un pannello VA con supporto per una frequenza di aggiornamento di 144Hz e FreeSync Premium. Quella frequenza di aggiornamento extra può farti vedere più del doppio delle informazioni nei giochi frenetici rispetto a un tipico monitor a 60Hz. Nel frattempo, il supporto FreeSync assicurerà che ogni aggiornamento dello schermo corrisponda a un frame proveniente dal tuo sistema di gioco, quindi non ci sono strappi che distraggono. Il display ha anche un tempo di risposta rapido di 1 ms per garantire che i pixel passino rapidamente da un colore all'altro e non creino immagini fantasma, il che può rendere difficile tracciare i bersagli e tenere il passo con l'azione sullo schermo.

Gigabyte G27Q

Veramente, 1440p è un punto debole per i giochi. Si ottiene un'immagine decentemente nitida, ma non è nemmeno troppo difficile per le schede grafiche funzionare a frame rate elevati, quindi non mancano le opzioni a 144Hz tra cui scegliere con questa risoluzione. Il Gigabyte G27Q è avvincente. Ha la risoluzione e la frequenza di aggiornamento rapida, ed entrambi sono dotati di un pannello IPS in grado di offrire un supporto del colore migliore di quello che si ottiene solitamente dai pannelli TN economici.

Il Gigabyte G27Q raggiunge una discreta luminosità di 350 nit e soddisfa le specifiche DisplayHDR400 di VESA. Inoltre, il pannello può visualizzare il 120% dello spazio colore sRGB e il 92% dello spazio colore DCI-P3. Gigabyte completa tutto questo con il supporto FreeSync Premium per garantire che ogni frame appaia pulito. Sorprendentemente, include anche il passthrough USB 3.0, tre opzioni di input e altoparlanti, ma costa solo poco più di 300.

Asus TUF Gaming VG289Q1A

L'Asus TUF Gaming VG289Q1A costa solo 300 e fornisce un display da 28 pollici semplicemente ricco di pixel da visualizzare con una risoluzione 4K UHD. Non è solo una risoluzione nitida che Asus sta preparando a questo prezzo. L'Asus TUF Gaming VG289Q1A utilizza un pannello IPS luminoso e colorato che offre una profondità di colore di 10 bit e può coprire il 90% dello spazio colore DCI-P3.

Ti consigliamo che l'Asus TUF Gaming VG289Q1A veda tutti i dettagli nitidi nei giochi RTS, di strategia e basati sulla trama, poiché la sua frequenza di aggiornamento di 60Hz non sarà così utile nei giochi frenetici che possono beneficiare di più da un aggiornamento di 144Hz velocità o ancora più veloce. Detto questo, offre una frequenza di aggiornamento variabile per evitare strappi e balbuzie dello schermo se il tuo sistema non regge 60 fps coerenti a 4K.

Asus ROG Swift PG329Q

Un buon HDR non costa poco, ma l'Asus ROG Swift PG329Q (leggi la nostra recensione) lo rende un po' più raggiungibile a 699. Il display salta ben al di sopra della dozzina di pannelli DisplayHDR 400 là fuori offrendo DisplayHDR 600, che raggiunge una luminosità di picco più elevata per lasciarti davvero abbagliare dalle alte luci. Le 16 zone illuminate sui bordi del display possono aiutare a migliorare il contrasto del pannello IPS del display, ma il colore impressionante è davvero ciò che porterà l'esperienza HDR a casa per te. Offre una profondità di colore a 10 bit e può coprire completamente gli spazi colore sRGB e Adobe RGB, coprendo anche il 95% dello spazio cinematografico DCI-P3 nei nostri test.

E, naturalmente, puoi portare quella qualità dell'immagine nei tuoi giochi. La risoluzione 1440p aiuta a mantenere i dettagli ragionevolmente nitidi sul suo pannello da 31,5 pollici senza avere le stesse esigenze grafiche che avrebbe un pannello 4K. Il display può anche funzionare a una velocità di 17

LG UltraGear 32GN650-B

Con l'LG UltraGear 32GN650-B ottieni una vera infarinatura di funzionalità di qualità per i tuoi soldi. Arriva a soli 350, ma non c'è quasi nessun aspetto in cui non si ottiene un aggiornamento rispetto alla linea di base standard per un monitor da gioco.

Prima di tutto, stai saltando oltre le comuni dimensioni del display da 24 e 27 pollici per ottenere un pannello del display da 32 pollici. Salti anche oltre 1080p per atterrare a 1440p. E, invece di fermarsi a 144Hz, l'LG UltraGear 32GN650-B va avanti a 165Hz con FreeSync a bordo per mantenere la tua esperienza libera da strappi. Aumenta persino la sua luminosità fino a 350 nits. Buona fortuna a trovare qualcos'altro che offra tutte queste specifiche a un prezzo migliore.

ViewSonic Elite XG270

ViewSonic Elite XG270 ti assicurerà di ottenere molto per i tuoi soldi. Per uno, stai ottenendo velocità. Non accontentandosi del semplice Jane 144Hz che troverai su molti altri display ad alte prestazioni, questo invece salta ben oltre quel palo e offre una frequenza di aggiornamento di 240Hz abbinata alla compatibilità FreeSync 2 e G-Sync per fotogrammi ultra fluidi e senza interruzioni.

Inoltre, non offre quella velocità facendo molti sacrifici altrove. Invece di utilizzare un pannello TN economico, ViewSonic Elite XG270 vanta un pannello Fast IPS che offre angoli di visualizzazione eccellenti ma mantiene comunque un tempo di risposta basso. Vanta anche una luminosità di picco di 400 nit che funge da ingresso nell'HDR. C'è anche il vantaggio aggiuntivo di un supporto per cuffie e un ancoraggio per cavo del mouse integrati, oltre al passthrough USB 3.1.

Acer Nitro ED270

Con Acer Nitro ED270 puoi mantenere basso il budget e aumentare la velocità. Sebbene questo display sia inferiore a 300, offre una frequenza di aggiornamento di 240Hz abbinata al supporto FreeSync e G-Sync per giochi puliti e ad alta velocità.

Dovrai assicurarti di non giocare in una stanza troppo luminosa, poiché la luminosità di picco di 250 nit del display potrebbe non essere sufficiente se hai il sole che splende proprio sul display. Ma per il resto dovrebbe offrire un buon grado di visibilità nei titoli di eSport luminosi e colorati che ti consentono di sfruttare appieno la frequenza di aggiornamento di 240Hz. Sebbene il design qui sia abbastanza semplice, include convenientemente altoparlanti integrati e montaggio VESA per consentire di scambiare i supporti secondo necessità.

MSI Optix MAG301CR2

Se ti piace avere la tua torta e mangiarla anche tu, allora te la caverai. L'MSI Optix MA301CR2 ti offre un sacco di soldi anche se costa meno di 400. La cosa più grande che noterai è quanto sia grande. Questa bestia ha un pannello da 30 pollici, quindi puoi davvero mostrare i tuoi giochi.

Anche MSI Optix MAG301CR2 sfrutta al massimo quei 30 pollici. Questo è un pannello VA, quindi può offrire un forte rapporto di contrasto di 3.000: 1 che si abbinerà bene alla luminosità di picco di 300 nit e alla profondità di colore di 10 bit per alcuni HDR di base. Con le proporzioni 21:9 del display, avrai anche più pixel orizzontali con cui lavorare rispetto a uno schermo 1080p standard. Questo display è anche costruito pensando a una certa velocità. Potresti pensare che con tutto ciò che ottieni a questo prezzo finirai per doverti accontentare di 60Hz, ma non lo farai. In effetti, non ti stai accontentando di 120Hz o addirittura di 144Hz. Questo display può funzionare fino a 200Hz e offrirà anche FreeSync per evitare strappi.